I suoni del monocordo

L’arte dei suoni è una forma espressiva che rinuncia alle teorie musicali classiche su ritmo, melodia e armonia, per recuperare l’essenza del suono. Ascoltando il mondo d’oggi con un orecchio primitivo è possibile scorgere nuove forme e nuovi significati.

Alvin Lucier, nel suo percorso di studio e insegnamento, si appassiona alle leggi fisiche che regolano il mondo dei suoni; ispirato dal monocordo di Pitagora, crea Music On A Long Thin Wire.

Questa è una realizzazione dell’installazione di Lucier.

Le registrazioni audio di questo strumento sono state utilizzate nelle musiche di “Mito Rito e Corteccia” e “MRT secoda ipotesi”.

In questo video si vede (e si sente!!) il contenuto armonico del suono emesso dal monocordo. …battimenti… risonanze…

Questo è il link alla tesi in cui sono contenuti tutti i dettagli sulla riproduzione dell’opera di Lucier:

Marco Campana – Panhuysen, Tanaka, Lucier: la corda nella Sound Art

Scritto da: Kemp

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: